AEROPORTO DI HONGQIAO

Informazioni aggiuntive

  • Anno: 2012
  • Luogo: Hongqiao, Cina
  • Cliente: Shanghai aeroporto s.p.a.
  • Stato: concorso internazionale ristretto
  • Titolo:

    Infrastructure

  • Sottotitolo:
    Aeroporto di Hongqiao
  • Contenuto:

    Progetto architettonico: Nemesi & Partners
    Luogo: Hongqiao, Cina
    Anno: 2012
    Committente: Shanghai aeroporto s.p.a.
    Superficie:  87.000 m²
    Studi di ingegneria: IPPR China

AEROPORTO DI HONGQIAO

Il progetto prevede l’ampliamento del terminal T1 dell’aeroporto urbano di Shanghai Hongqiao si tratta di una vera e propria ristrutturazione e riconfigurazione degli spazi del terminal esistente con un’importante estensione per sviluppare il traffico dei voli internazionali dai 5 milioni di passeggeri attuali ai 15 milioni previsti nel 2020.
Il concept propone una nuova grande copertura/ala che estendendosi per oltre 600 metri come un foglio privo di spessore dona al nuovo e al vecchio terminal una nuova  e potente forza espressiva. A quest’atto primario e semplice che evoca direttamente la dimensione ancestrale della copertura interpolandola con l’idea poetica del volo, si contrappone l’emergere paesaggistico di un volume organico dominante lo spazio antistante il terminal. Il suolo/paesaggio sembra inarcarsi in una forte tensione ascensionale creando convessità e concavità capaci di contenere tutta la logistica ricettiva e intermodale richiesta dal progetto.
La natura urbana, infatti, dell’aeroporto di Hongqiao si esprime infatti proprio nella trasformazione del terminal aeroportuale da una struttura chiusa e monofunzionale ad una struttura aperta, sintetica, intermodale direttamente connessa alla città. L’aeroporto diventa allora l’occasione per dotare il quartiere di Hongqiao  di nuove attrezzature congressuali, spazi fieristici, alberghi a cinque stelle e torri ad uso terziario. Particolare importanza riveste la progettazione della stazione che posizionata sotto l’albergo di fronte al terminal collega i diversi traffici presenti tra cui traffico aereo, metropolitana, pullman, gli autobus pubblici e il traffico privato.

Cerca