HEYWOT WELLNESS VILLAGE, ADDIS ABEBA

Informazioni aggiuntive

  • Anno: 2010
  • Luogo: Addis Abeba, Etiopia
  • Cliente: Aklile Makonnen
  • Stato: progettazione preliminare
  • Titolo:

    Hotel & Leisure

  • Sottotitolo:
    Heywot Wellness Village, Addis Abeba
  • Contenuto:

    Progetto architettonica: Nemesi Studio
    Luogo: Addis Abeba, Etiopia
    Periodo: 2009 -2010
    Committente: Aklile Makonnen
    Superficie territoriale 10 Ha
    Programma:  28.450 m² tot.
    •    2.500 m² – Club House
    •    6.500 m² - Hotel Five Stairs
    •    4.000 m² – Spa
    •    1.500 m² – uffici direzionali
    •    1.000 m² – zona commerciale
    •    3.000 m² – centro congressi
    •    7.200 m² – ville
    •    750 m² – bungalows
    Studi di ingegneria: Press pali srl

HEYWOT WELLNESS VILLAGE, ADDIS ABEBA

Il progetto per un resort turistico in Etiopia, vicino ad Addis Abeba, denominato Heywot Resort, è concepito come un luogo di distensione della mente e del corpo, lontano dal caos della metropoli, in un ambiente in cui natura e architettura sono in stretta simbiosi.

Il progetto, situato  su un lotto verde di circa 11 ettari, lavora sul continuum architettura-paesaggio, ed è articolato secondo questi  sistemi funzionali-paesaggistici :

- L’Oasi, cuore funzionale e simbolico del resort, è anche il luogo di accoglienza degli ospiti al loro arrivo. Organizzato attorno a un piccolo lago circondato da sistemazioni a  verde, ospita la club-house, il ristorante e l’Hotel da 150 stanze, oltre ad una serie di aree attrezzate per le famiglie con bambini.

- Le Terrazze, che rappresentano l’area più privata e prestigiosa del resort, dove si trovano le ville ed i bungalows, sono organizzate con sistemazioni paesaggistiche che valorizzano e organizzano le naturali differenze di quota del terreno,offrendo unicità e privacy alle ville specialmente.
I Bungalows sono concepiti secondo una struttura a Casbah, con piccoli patii e passaggi che offrono un senso di privacy e sorpresa agli ospiti.

- Il Borgo, è il luogo attorno a cui sono organizzate le attività comuni del resort, quali la Spa ed il parco, che fungono da collegamento  con le altre attività private e semi-private del resort.
Gli spazi del Borgo sono diversi e articolati, e ricordano gli antichi Borghi Italiani, con piccole piazze e passaggi che rendono più suggestiva e accogliente l’atmosfera del resort.


ATMOSFERE
Il concept del progetto individua alcuni materiali e soluzioni costruttive  importanti per contribuire alla definizione di un ambiente unico e suggestivo, in cui la tradizione locale e uno stile di vita moderna convivono. L'uso della pietra, i relativi colori caldi, insieme al gioco della luce, genera un senso di intimità, di distensione, che è alla base del  concetto di  wellness. L’uso del legno è ispirato alla tradizione locale, ma reinterpretato in  senso moderno: il progetto ne raccoglie le ispirazioni di cultura locale e tradizionale accostando materiali quali l’acciaio e il vetro per soluzioni tecnologiche contemporanee, producendo l'effetto finale di uno spazio completamente moderno e luminoso. L’uso di differenti lavorazioni e textures nei materiali, conferisce ricchezza e articolazione all’insieme, differenziando gli spazi pubblici da quelli privati.

 

Cerca